Notiziario

Notiziario 03/12/2015

AVVISO

                                                         A V V I S O

*****************************************************************************************************************************************

                            - U F F I C I O   T E C N I C O -

***************************************************************************************************************************************************************************

 Condono Edilizio Legge  326/2003 – Legge Regionale 10/2004 – Legge 724/94 art. 39 – Legge 47/85 s.m.i.

***************************************************************************************************************************************************************************

Entro e non oltre il termine perentorio del 31.12.2015 i concessionari che hanno in essere pratiche inerenti "Condono Edilizio  relativamente alle Legge  326/2003, Legge Regionale 10/2004, Legge 724/94 art. 39 e Legge 47/85 s.m.i." devono produrre la relativa documentazione per l'ultimazione della stessa nonché l'eventuale pagamento degli oneri quantificati al fine di assolvere alla chiusura dell'iter del Condono. In mancanza saranno adottati i provvedimenti sanzionatori previsti dalle vigenti norme di Legge in materia. 

                                               IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

                                           f.to Ing. Pietro Parisi

Notiziario 18/09/2015

AVVISO PUBBLICO

AVVISO PUBBLICO Si comunica alla cittadinanza che dal giorno 21 settembre sarà attivo lo sportello della  SOGERT s.p.a. società di riscossione e accertamento dei tributi locali comunali  in via Aristotele n°12,  nei seguenti giorni:  dal martedi al venerdi dalle ore 9:00 alle 13:00,  Il martedi e il giovedi dalle ore 14:00 alle 17:00. Casella di posta elettronica: sogert.villadibriano@pec.it     

 

                                                                                                         Il Responsabile

                                                                                                    Dott. Salvatore Fattore

Notiziario 05/08/2015

AVVISO per il Pagamento TIA anno 2012

A seguito di avvenuta sottoscrizione  di apposita convenzione con la Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate di Napoli,  dal 17-Agosto-2015 sarà possibile pagare il mod. F24 relativo alla TIA del Comune di Villa di Briano anno 2012. Nessuna sanzione e/o interesse per tardivo pagamento sarà applicata ai versamenti con scadenza  30-Giugno-15  e 31-Luglio-2015  e che per effetto dell'avvenuta  abilitazione del codice di pagamento vengono posticipate al 30-Novembre-2015.

 

                                                          IL RESPONSABILE SERVIZIO FINANZIARIO

                                                                                  Dott. Salvatore FATTORE

Notiziario 17/03/2015

-Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione-

Codice IPA (L'Indice delle Pubbliche Amministrazioni)-

Notiziario 29/09/2014

Aliquote TASI anno 2014

- Il TASI è il nuovo tributo sui costi indivisibili in vigore dal 1 gennaio 2014, sostenuto dai proprietari di immobili. Le aliquote determinate dal comune posso essere visionate nella sezione Uffici e Servizi - Area Economico Finanziaria.

- Scadenza 1^ Rata 16.10.2014

- Scadenza 2^ Rata 16.12.2014

Notiziario 01/04/2014

Censimento fiere, sagre e feste paesane

 Valorizzazione e maggiore visibilità degli eventi organizzati sul territorio provinciale.

Notiziario 10/01/2014

MINI-IMU - ESENTATA

Avviso ai contribuenti che il Comune di Villa di Briano ha esentato il pagamento della mini-imu deliberando l'aliquota per la prima casa al 4 x mille.

Notiziario 10/12/2013

Aliquote I.M.U. 2013

Tutte le informazioni relative alle Aliquote IMU 2013 per il pagamento della seconda rata a saldo con scadenza il 16.12.2013, possono essere visulaizzate nella sezione Uffici e servizi dell'area Economica e Finanziaria. Nella sezione è possibile effettuare il Calcolo e la Stampa F24 della rata IMU.

Notiziario 10/12/2013

TARES 2013

Scade il 16.12.2013 la prima rata della TARES (Tassa sui Rifiuti solidi Urbani). Le altre due rate scadranno il 16.03.2014 ed il 16.06.2014. Per maggiori informazioni consultate la sezione Uffici e Servizi nell'area Economica e Finanziaria.

Notiziario 10/12/2013

Convocazione Consiglio Comunale

Convocato per il giorno 12.12.2013 alle ore 19.30 il Consiglio Comunale presso la Sala Conferenze del Centro Culturale Polivalente in Piazza Cavour - Segue Ordine del Giorno..........

Ultime notizie

RITIRO INGOMBRANTI e RAEE

News

RITIRO INGOMBRANTI e RAEE

Si porta a conoscenza, che il ritiro degli ingombranti sul territorio comunale avverrà previa  prenotazione telefonando al numero 081/19042769  e tramite messaggio WhatsApp al numero 334/3333666,  dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle  12:00,  si precisa che si potranno ritirare un massimo di 3 pezzi. Scarica manifesto

NUOVO  AVVISO_02 "Rilevazione letture contatori idrici con autoletture"

News

NUOVO AVVISO_02 "Rilevazione letture contatori idrici con autoletture"

In considerazione della grave situazione epidemiologica per il COVID-19, che ha determinato la sospensione delle rilevazioni dei consumi dei contatori idrici tramite operatore, si avvisa la cittadinanza che le letture saranno raccolte dal Comune esclusivamente tramite AUTOLETTURA, ovvero tramite l’invio autonomo da parte degli utenti dei dati del contatore. I dati dovranno essere comunicati dagli utenti, entro il 30/11/2020,  in una delle seguenti modalità: inviando una e-mail all’indirizzo letturecontatorivdb@gmail.com con i dati completi: cognome e nome, codice fiscale o partita IVA, indirizzo dell’utenza, matricola del contatore, lettura. È obblipatorio inviare anche la foto del contatore, avendo cura che risultino chiaramente leggibili la matricola e i metri cubi; compilando il modulo di autolettura on-line accessibile da questo link: https://tinyurl.com/y5vurgvs Si sottolinea che la mancata comunicazione della lettura comporterà la fatturazione di un consumo presunto su base annuale in rapporto ai consumi rilevati nei periodi precedenti, oltre all’applicazione delle sanzioni previste dalla vigente normativa. Scarica NUOVO Avviso

 

         

 

 

torna all'inizio del contenuto